Casa di riposo Perini 1

La Schola Cantorum del Santuario di Rho ormai da 30 anni trascorre il pomeriggio del giorno dell’Epifania insieme agli ospiti della Fondazione Restelli, già casa di riposo Perini.

Quest’anno in particolare il nostro maestro Achille Nava ha voluto scegliere tra i canti di Natale, anche canti della tradizione popolare, in modo che i presenti potessero unirsi ai coristi. Ed infatti, sia con il canto “Resonet in laudibus” di A. Schubiger, che con il canto “Dell’aurora tu sorgi più bella” di L. Guida, tutti gli ospiti hanno innalzato con grande gioia la propria voce in un unico coro.

Come ha sottolineato il nostro maestro, quando le persone possono cantare da sole o meglio ancora in coro, tutti i problemi, le tristezze, le avversità passano in seconda linea, perché la musica ed il canto in particolare, infondono in noi una grande gioia.

Il nostro organista Claudio Vegezzi ci ha accompagnato con lo strumento.

Durante la manifestazione, la presidente del coro Laura Regazzetti ha ricordato anche i 30 anni di permanenza di don Enrico Alberti presso la casa di riposo come assistente spirituale di tutti gli ospiti e anche i 45 anni del nostro maestro alla direzione della Schola Cantorum del Santuario di Rho.

Achille Nava

Casa di riposo 2

 

 

Commenti

(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-60967609-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');