WORSHIP è un’esplosione cosmica!

 Ti coglie all’improvviso e non sai mai dove ti porta, un’esplosione di colori, di gioia in uno spazio chiuso tra quattro mura. Mi sento a casa, accolta, ma ogni volta non so mai dove andrò, perché qui ti fanno fare un viaggio con il cuore, la mente, i sensi, la musica ed è STUPORE!

Guarda il video iniziale della serata di preghiera

Sono qui in mezzo a tante persone, già il fatto che ci sia uno spazio con tappeti e cuscini per sentirti libera di metterti a pregare come vuoi  è una cosa grande!
Worship mi sorprendi ogni volta, in realtà è Dio che mi stupisce e che mi lascia senza parole, si perché alla fine mi rimane scolpita nel cuore e negli occhi la PAROLA.

Guardo e dopo un lampo che squarcia il buio nella sala, sento un tuono, qualcuno entra e scende le scale, è un giovane, si avvicina al centro della sala, vedo muoversi una figura, una giovane donna impaurita , più si avvicina a lei il giovane, più lei arretra, è veramente spaventata!
Lo sguardo è rapito da loro due….l’universo che poco prima mi è esploso davanti agli occhi….
le voci di persone, nella creazione, che raccontavano sullo schermo l’incontro con Dio, dal buio alla luce….qualcosa si sta realizzando davanti ai miei occhi, qualcosa di veramente unico.
La giovane donna ha paura, chi è quell’uomo? Chi è lei?

“Non avere paura, Dio, si è innamorato di te! Ti ama” e lei si nasconde dietro alle piante.
“gioisci, sii felice, perché concepirai il figlio di Dio, Gesù”.

Mi ritrovo dentro all’annunciazione, fra l’angelo Gabriele e Maria.
Stupore, meraviglia, Tu mi sorprendi! E’ pazzesco, sai che se non lo vedi e non provi veramente non capisci!
La preghiera e il canto della Band ti avvolgono in una dolcezza disarmante, indescrivibile.
Tutta la sala si riempie di tenerezza e io penso dentro di me….qui si sente la presenza di Maria e di Dio.

Allora capisco, il tuono è venuto per svegliarmi!!!
L’angelo è venuto per dirmi che oggi in Maria si realizza la nuova creazione….un ‘attimo di sano panico!
sprofondo letteralmente nel pavimento sotto i miei piedi, perché come un boato mi centra la Parola come una meteora:

anche in me si realizza questa Nuova creazione e io sono parte di questa nuova creazione che è iniziata dentro al grembo di Maria….è sconvolgente!

Non so che faccia hai adesso tu che stai leggendo, figurati la mia l’altra sera!!!

Lo sai che il tuono squarcia il silenzio di una vita vuota di senso, in un giorno qualunque per te, il bello è che Dio fin dall’eternità mi ha pensato e ha desiderato questo momento, questo incontro.
E la gioia esplode, nel canto, nella preghiera, si vede nei gesti, nelle mani, nei volti e tu lodi Dio, quello che ha fatto per noi in Maria.

Questo è il Worship e oggi 2 Dicembre, compie il suo primo anno di vita! Buon compleanno!

Quando in una sera qualunque, pensi tu, ma non lo pensa Dio, senti con dolcezza dentro il tuo cuore nascere l’Amore e comprendi di essere parte di una vita talmente immensa, grande,profonda, profumata, che si espande tutta intorno a te e tu la ricevi in dono senza aver fatto nulla, ma solo e soltanto perché DIO TI AMA, mi dici cosa ti può mancare?!
Maria, non aveva nulla, era sicuramente una ragazza semplice, giovane, magari anche un po’ impaurita da quello che le stava capitando, la grandezza di Dio dentro di lei, a me manca il fiato a pensarci, eppure stasera ho capito che L’Amore, quello rappresentato sul logo del worship, sta nel tuo grembo!

Che spettacolo e che follia, meraviglioso Dio! Grazie Maria che mi hai aperto gli occhi, grazie a tutta l’equipe!
Grazie a tutti quelli che abbiamo incontrato questa sera, è bello conoscere e condividere questa bellezza e poi stasera ci sono stati molti giovani, rinnoviamo l’invito, venite numerosi, vi aspettiamo!!!

Ci vediamo, non vediamo l’ora, Venerdì 13 Gennaio 2017 alle 20.30

Serena

 

 

One Coment, RSS

Commenti

(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-60967609-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');