EVO 2015/2016

Gli esercizi spirituali nella vita ordinaria, EVO, sono un viaggio affascinante e meraviglioso
in un mondo per molti inesplorato, una sorta di avventura che porta alla scoperta
della propria identità cristiana personale e alla scoperta di una Vita Nuova: la vita nello Spirito.
E’ un percorso che offre strumenti diversi di educazione alla fede,
non attraverso catechesi o dibattiti, ma coinvolgendo tutte le dimensioni della persona:
corpo, intelletto, memoria, emotività, immaginazione e volontà
per condurre il partecipante a scelte di vita e cambiamento di mentalità.
Il centro di questa esperienza, che si potrebbe definire, pedagogia spirituale, è l’incontro e la conoscenza di Dio Padre Creatore, di Gesù Figlio di Dio e Redentore e dello Spirito Santo, guida e Maestro interiore.
Questa esperienza genera una crescita spirituale profonda perché è un cammino interiore
di riscoperta del Dio trinitario nella vita di ogni giorno.

Testimonianza Marina:
Evo per me è una finestra che si spalanca sull’infinito!!!
Si! Io sono quella finestra che aprendosi e lasciando entrare Dio,
ha fatto emergere quella che da sempre sono:
sua immagine e somiglianza in quel modo personalissimo e unico che sono io, Marina.
Questa esperienza mi ha condotta ad unificare la mia quotidianità, vita umana con la vita spirituale,
dandole forma e concretezza e ricapitolando tutto in Sé,  ha fatto di me, oggi, casa abitata da Dio,
terra amata e desiderata.
Tutto questo e molto di più è avvenuto nel corso di questi due anni di cammino impegnativo, ma anche entusiasmante.
E’ sorprendente perché mi ha lasciato quello stupore e quella gioia piena che nessuno mi potrà togliere.

CristoRisorto

A settembre incomincia un nuovo gruppo EVO.
Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a Padre Francesco Ghidini.
Guarda la pagina dedicata

One Coment, RSS

Commenti

(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','//www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-60967609-1', 'auto'); ga('send', 'pageview');